martedì 1 ottobre 2013

Tarte con crema all'ananas

Ma come mai questa ricetta era finita nell'archivio? L'ho fatta per il compleanno di un'amica e poi, non so come, me ne sono dimenticata....
La voglio condividere con voi, perchè questa crema all'ananas facile facile è buonissima e le da un tocco fresco e particolare.
Sì, lo so, non è una torta per l'Autunno che incombe, ma visto che ho cominciato una nuova avventura lavorativa e il tempo è poco, capita proprio a fagiolo, sia per ricordare le vacanze, sia per festeggiare la nuova vita...
Speriamo che sia meravigliosa, ogni giorno, per tutti voi!

TARTE CON CREMA ALL'ANANAS
200 G DI FARINA
300 G DI FRUTTI DI BOSCO
100 G DI BURRO
1 UOVO
120 G DI ZUCCHERO
3 DL DI SUCCO DI ANANAS AL NATURALE
4 TUORLI
20 G DI FECOLA
15 G DI GELATINA IN FOGLI
1 DL DI PANNA FRESCA
SALE
ZUCCHERO A VELO PER LA FINITURA

Nel mixer mettetela farina con il burro freddo, metà dello zucchero, un pizzico di sale e l'uovo. Azionate e lasciate girare fino a quando si forma una palla che avvolgerete nella pellicola e lascerete riposare 30 minuti nel frigorifero.
Mettete a bagno la gelatina nell'acqua fredda.
Stendete la pasta frolla in una teglia da 20 cm, bucherellate il fondo e cuocetela in bianco in forno già caldo a 180 gradi per 20 minuti circa.
Montate i tuorli con il rimanente zucchero,unite la fecola e il succo di ananas, poi cuocete a fiamma bassissima fino a che si addensa.
Aggiungete la gelatina strizzata dall'acqua di ammollo e girate con un cucchiaio finché si è sciolta.
Coprite con della pellicola a contatto ( questo procedimento serve per fare sì che non si formi quella patina dura sulla superficie) e fate raffreddare.
Montate la panna, poi unitela alla crema ormai fredda.
Riempite il guscio di frolla con il composto, aggiungete i frutti di bosco e poi cospargete con un po' di zucchero a velo.... lasciate un' oretta in frigorifero e poi...ditemi se non vi sembra tornata l'Estate!




18 commenti:

  1. sa ancora d'estate!!! bravissima! :)

    RispondiElimina
  2. La sto divorando con gli occhi!! Da provare subito subito.....

    RispondiElimina
  3. La tarte sarà spettacolare, come tutto ciò che viene fuori da quelle manine! La cosa che più mi ha colpita è l'accenno alla nuova vita, alla tua nuova avventura. Spero sia per te un sogno che si realizza, una gioia ad ogni tuo risveglio. Lo voglio per te, con tutto il cuore <3!! Ti voglio bene, Raffaellina!!! Bacino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incrociamo le dita Ros, non può sempre andar tutto storto no? Io ci credo, non voglio mollare mai!

      Elimina
  4. amorinoooo con il clima ballerino che c'è magari li troviamo ancora i frutti di bosco! che bella e buona non è qst tua tarte?
    e che bella notizia ci dai: nuova vita, da festeggiare. Sono felice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena grazieeee, sei sempre gentile! Bacio.

      Elimina
  5. Ciao! C'è una sorpresina per te sul mio blog, passa a dare un'occhiata! A presto Camilla
    http://camilladolcicreazioni.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Una tarte spettacolare con tutti quei colori! Complimenti Raffaella sei bravissima e in bocca al lupo per la nuova avventura lavorativa.
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, crepi il lupo. Un abbraccio!

      Elimina
  7. Goduriosa!!! Assolutamente da fare.

    RispondiElimina
  8. Ma sai che questa torta mi garba di brutto?? Buona anche la crema all'ananas ... grazie della ricetta

    RispondiElimina
  9. Mi hai convinto!!!! :)
    In bocca al lupo per la nuova avventura!!! :)

    RispondiElimina
  10. porca miseria Raffaella: uno spettacolo!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato il tuo parere!