domenica 22 settembre 2013

Sunday fast pie

Primi freddini, voglia di domenica sul divano e cose buone di casa.
Però sono pigra, ci vuole una torta velocissima, ma soffice e confortante.....
Prendo l'arancione delle ultime pesche, per ricordare l'Estate, ma ci aggiungo il cacao, per accogliere l'Autunno.....

SUNDAY FAST PIE
250 G DI FARINA 00
1 BUSTINA LIEVITO PER DOLCI
125 G DI MARGARINA
120 G DI ZUCCHERO
2 PESCHE
2 UOVA BIO
50 G DI AMARETTI
30 G DI CACAO AMARO IN POLVERE
UN PO' DI LATTE INTERO
CANNELLA IN POLVERE

Setacciate insieme la farina con il lievito e il cacao, tritate finemente gli amaretti e aggiungeteli.
Montare bene la margarina con lo zucchero finché saranno spumosi, poi aggiungete la cannella. Accendete il forno a 180 gradi, statico.
Aggiungete alla margarina un uovo alla volta, poi cominciate con la farina, unendola poca alla volta. Con il latte regolatevi voi, dovrete ottenere un bell'impasto cremoso, né troppo duro né troppo molle, tipo quello delle ciambelle classiche.
Versatelo in uno stampo a cerniera di 22 cm ben imburrato e infarinato, io ne ho usato uno da 20 perché avevo solo quello, così ho dovuto far cuocere un po' di più, ma ammetto che il risultato non mi è dispiaciuto, la torta era altissima!!!
Disponete le fettine di pesca sulla superficie e infornate per circa 45 minuti, utile sempre la prova dello stecchino, specialmente se, come me, usate stampi piccoli e alti per avere dolci dopatissimi ;-)
Adesso si che è domenica!!!!!!!!




19 commenti:

  1. Una fettona!!! Ne voglio una fettonaaaaa!!!
    Una perfetta rappresentazione della staffetta estate-autunno, bravissima :-)
    Baci!

    RispondiElimina
  2. Ciao Maris, te la porterei tutta! Un bacio grandissimo!

    RispondiElimina
  3. Però..domenica sul divano e questo dolcetto, non c'è male!!! La prox settimana sono da te :-P
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari Consu! Chissà quante cose buone ci prepareremmo per il divano! ;-)

      Elimina
  4. va che bella idea golosa e bellissima da vedere! ecco anche io la prenoto per il nostro meeting!!!! poi mi dirai che le pesche non ci sono più... :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma amore, te la faccio con le mele!!!!!!!!!!!!

      Elimina
    2. :-) va beneeeeee!!!!
      come stai raffa mia???

      Elimina
  5. wow!!sofficissima e bellissima questa torta!!Brava!Camilla dolci ceazioni

    RispondiElimina
  6. Le pesche ricordano ancora un po' l'estate..e il ciooclato l'autunno.. perfetta per questa stagione di transito.. Golosa!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si dai, diciamo che per un dolce...tutte le scuse son buone!

      Elimina
  7. Pure nella scelta degli stampi siamo identiche :-)))))). Se posso scelgo sempre quello più stretto per avere una torre!!! Mi piace questo dolce a metà fra due stagioni....brava la mia strega!! Un bacio, tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosss!!!!!!!!!!! Certo che siamo identiche avevi ancora dubbi? Bacio!

      Elimina
  8. fantastica questa tortona, quanto è invitante, golosissima!!!!

    RispondiElimina
  9. ciao Raffaella, con l'autunno che ormai è alle porte, questa torta con i suoi raggi di sole ci regala ancora un po' di colori dell'estate :)
    piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
  10. ciao Raffaella, con l'autunno che ormai è alle porte, questa torta con i suoi raggi di sole ci regala ancora un po' di colori dell'estate :)
    piacere di conoscerti!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato il tuo parere!