martedì 2 luglio 2013

Torta di mele retrò

Lo so, è l'ennesima torta di mele.
Però...però è la settimana del mio compleanno, io ho voglia di cose di casa e adoro le torte di mele.
Sopportatemi.
E' quella che faceva la mia nonnina, sbattendo le uova a mano finchè non le veniva il muscolo della massaia.
Buonissima, facile, economica...certo non modernissima.....ma è proprio quella che sa di famiglia.

TORTA DI MELE RETRO'

3 MELE ROSSE
180 G DI FARINA
150 G DI ZUCCHERO
2 UOVA
25 G DI BURRO
7 CL DI LATTE
CANNELLA
1 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI
1 CUCCHIAIO DI ZUCCHERO DI CANNA

PER LA GLASSA (FACOLTATIVA)
2 CUCCHIAI DI CONTREAU
1 CUCCHIAIO DI MIELE
1 CUCCHIAIO DI ZUCCHERO
2 CUCCHIAI DI ACQUA

Sbattete le uova con lo zucchero come se non ci fosse un domani. Devono triplicare di volume.
 Se vi passa la pazienza pensate alla mia nonna che lo faceva a mano con il sorriso stampato, pur stramaledicendoci con la mente, poiché appena entravamo noi nipoti in casa sua la domanda era sempre la stessa :"NOnnaaaaaaaa, hai fatto la torta di mele??????"
Sempre mescolando aggiungete la farina setacciata con il lievito, il latte e la cannella.
Versate tutto in un piccolo stampo dai bordi apribili (il mio era 20 cm), che avrete imburrato e infarinato.
Sbucciate e tagliate le mele e ponetele sopra il composto, cospargete con lo zucchero di canna e il burro a fiocchetti.
Infornate in forno statico a 170 gradi per 40 minuti circa, se non vi fidate fate la prova dello stecchino.
Quando è ancora calda, se vi va, cospargetela con la glassa che avrete preparato scaldando tutti gli ingredienti, spegnendo un attimo prima del bollore.
W la nonna. Un abbraccio.






25 commenti:

  1. Dimmi dove hai messo la telecamera a casa mia? Non può essere un caso...stamattina parlando con mia madre della tua torta con lo yogurt (lei ignora cosa sia una cheesecake) le dicevo: "Buonissime 'ste torte moderne ma sai cosa mangerei volentieri? Una bella torta di mele!". Tu sei veramente una strega!!

    RispondiElimina
  2. Ahahhahah e certo che sono una strega vera! Creo una certa empatia con le persone che mi stanno simpatiche, quelle odiose no eh! Quindi devo aver intuito le tue vibrazioni perchè tu sei fantastica!!!
    Dai, a parte che serve il forno, è facile facile.
    Sono felice di aver incontrato i tuoi desideri! Un abbraccione stritolone.

    RispondiElimina
  3. auguri in anticipo!! la torta di mele è sempre un dolce fantastico, fanno tanto casa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E si, io ne devo fare almeno una al mese ;-) !!!!

      Elimina
  4. Adoro queste ricette sanno di casa e tradizione! Complimenti e tantissimi auguri ^_*
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io le adoro! Che bello che mi sopportate!

      Elimina
  5. Adoro le ricette retrò sopra ogni altra cosa!!!
    Grazie per averla condivisa: questa torta è di certo una delizia!!!
    W la nonna, sempre :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bhe certo cara! La nonna non sbaglia mai!

      Elimina
  6. La torta di mele è sempre la più buona che c'è!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo ho una dipendenza vera e propria!

      Elimina
  7. E allora buon compleanno...una torta di mele non si nega mai!
    G.

    RispondiElimina
  8. La Torta di Mele è insuperabile e la tua ha proprio un aspetto invitante.. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' già finita infatti! Torta di mele forever!

      Elimina
  9. io te ne concedo anche un'altra d atanto le adoro! e poi se è fatta come la preparava la nonna.... streghetta mia ti adoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammmmore come mi capisci tu! W la nonnina e le torte di mele!

      Elimina
  10. La torta di mele è sempre buona, voto per tante altre torte di mele :)
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah grazie Daniela! Io ne mangerei una al giorno!

      Elimina
  11. Mia streghetta, mi perdoni se confesso di non amare la torta di mele? Sono una controcorrente, lo so... Anche mio marito non ci va pazzo, per cui niente torta di mele a casa nostra e in verità...quasi mai mele, anche come frutta. Ora sento lo schiocco della frusta ;-). Ciò non toglie che mi potrei mettere pazientemente a togliere le mele e a mangiare la torta :-D, che mi sembra soffice ma corposa. Gli auguri te li faccio domani :-). Un bacio, tesoro mio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che ti perdono solo perché sei tu!!!!!!
      Ma adesso la mia missione sarà trovarne una che ti piaccia, piccola mascalzoncella rossastra!
      Ti voglio bene lo stesso, solo a te però!!!!!!!!

      Elimina
  12. La torta di mele è il dolce classico per eccellenza! Non a caso la ricetta più richiesta, semplice e piacevole, si adatta la base ai gusti e alle occasioni. Super!!!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiiii,vedi che mi capisci? Un abbraccio grande.

      Elimina

Grazie per aver lasciato il tuo parere!